• the_body_shop

Posted by Daniela Cola / 22 October 2016 / Marchio / Hits: 381

The Body Shop International contro Spa Monopole

Il Tribunale dell’Unione Europea ha negato alla catena The Body Shop International il diritto alla registrazione del marchio comunitario “SPA Wisdom”. La decisione si basa sull’esclusione del carattere generico e descrittivo del termine “SPA” in riferimento ai prodotti cosmetici. Viene, pertanto, ravvisato il rischio che il marchio “SPA Wisdom” possa, attesa la connessa finalità di bellezza, trarre indebito vantaggio dal marchio anteriore “SPA” avente, anch’esso, un intrinseco messaggio di salute e purezza.

 

Posted by Daniela Cola / 17 October 2016 / Marchio / Hits: 323

La Corte di Giustizia dell'Unione Europea protegge le strisce Adidas.

Vittoria per il marchio a “tre strisce” della ADIDAS contro la Shoe Branding Europe BVBA, società belga che ha presentato una domanda di registrazione per un marchio comunitario, per calzature, corrispondente a due strisce parallele ed oblique (anche se di senso inverso). Per la Corte di Giustizia dell’Unione Europea sussiste un rischio di confusione con il famoso logo della multinazionale tedesca.

Posted by Daniela Cola / 13 October 2016 / Marchio / Hits: 284

La casa della mela perde in Cina la causa per la tutela di uno dei suoi marchi più noti: iPhone è quindi utilizzabile anche da altro produttore come marchio di pelletteria.

Il 31.03.2016 l'Alta corte municipale del popolo di Pechino ha stabilito che Apple non avrà più l’esclusiva del marchio iPhone in Cina. La Apple ha perso la causa contro la Xintong Tiandi Technology, azienda cinese di pelletteria, a cui è stato riconosciuto l’uso del marchio iPhone per i prodotti di pelletteria quali borse, portafogli e custodie. 

 

Il marchio è un concetto giuridico, indica un segno rappresentabile graficamente, quindi parole, disegni, lettere, cifre, suoni, forma di un prodotto o della confezione di esso, combinazioni o tonalità cromatiche, che possa distinguere i prodotti o i servizi di un'azienda da quelli di tutte le altre. Un marchio registrato può essere efficacemente tutelato perché ha una data certa (quella di registrazione) e quindi può inibire l'uso di marchio identico, o entro certi limiti anche simile, ad altre imprese.