Posted by Daniela Cola / 13 June 2017 / Marchio / Hits: 178

RINNOVARE UN MARCHIO NON SIGNIFICA USARLO IL CASO “LAMBRETTA”

La Cassazione si pronuncia sul non uso di un marchio, per quanto rinnovato. La Lambretta

La Corte di Cassazione decide sulla decadenza del noto marchio, acquisito da una società indiana, Scooter of India, e decaduto per non uso, nonostante la rinnovazione.

  • BRAND VESPA

Posted by Daniela Cola / 08 June 2017 / Marchio / Hits: 180

VESPA: TUTELA DEL DESIGN INDUSTRIALE

Si chiude una incresciosa vicenda che ha avuto inizio nel 2013 e che ha visto come protagonista il celebre marchio Vespa la cui prima produzione risale addirittura al 1946.

Con una decisione del 06.04.2017, il Tribunale di Torino, nel respingere le richieste della società Taizhou Zhongneng, ha dichiarato pienamente valido il marchio tridimensionale dello scooter di Pontedera, riconoscendone sia il carattere creativo che il valore artistico.
Si chiude così una incresciosa vicenda che ha avuto inizio nel 2013 e che ha visto come protagonista la celebre Vespa la cui prima produzione risale addirittura al 1946.

Posted by Daniela Cola / 06 June 2017 / Marchio / Hits: 1045

l TUO MARCHIO CON UN HASHTAG

Tanto amato dagli utenti digitali, il simbolo “#” (hashtag), grazie alla sua efficacia, in breve tempo, è divenuto così significativo da richiedere la registrazione come marchio.


Il simpatico cancelletto, mutuato dalla comunicazione politica, nell’era dei social network, si è diffuso a dismisura anche nella comunicazione di prodotto quale importante strumento di marketing. L’hashtag (“hash”: cancelletto/ “tag”: etichetta), infatti, rappresenta un modo semplice ma efficace per diffondere i messaggi aziendali, consolidare la riconoscibilità del marchio e la reputazione dell’impresa.

 

Posted by / 02 January 2017 / Marchio / Hits: 223

REGISTRARE UN MARCHIO 

Cos'è un Marchio

Marchio è qualsiasi segno suscettibile di essere rappresentato graficamente e tale da permettere di distinguere i prodotti o i servizi di un'impresa da quelli di altre imprese. Può consistere in parole (tra cui anche i nomi di persone), in disegni, lettere, cifre, suoni, o nella forma del prodotto, della relativa confezione, o ancora, nelle combinazioni o nelle tonalità cromatiche.

  • Pizza

Posted by Daniela Cola / 15 November 2016 / Marchio / Hits: 269

Arriva dagli USA , e precisamente dal Texas, un caso che affronta il tema della registrabilità o meno di un prodotto tipicamente italiano: la pizza.

La registrabilità di un Marchio Gustativo, ossia di un segno legato al gusto non è assolutamente da escludere a priori ma non è ammissibile il monopolio sul carattere funzionale ossia “essenziale” del prodotto a meno questo non abbia acquisito una sua capacità distintiva.

Il marchio è un concetto giuridico, indica un segno rappresentabile graficamente, quindi parole, disegni, lettere, cifre, suoni, forma di un prodotto o della confezione di esso, combinazioni o tonalità cromatiche, che possa distinguere i prodotti o i servizi di un'azienda da quelli di tutte le altre. Un marchio registrato può essere efficacemente tutelato perché ha una data certa (quella di registrazione) e quindi può inibire l'uso di marchio identico, o entro certi limiti anche simile, ad altre imprese.